Contrari di Delicatezza


S.f.


Definizione di Delicatezza

sillabe: de|li|ca|téz|za | pronuncia: /delikaˈtettsa/

singolare femminile
    • qualità di ciò che è delicato, tenue, fine: delicatezza di carnagione, di colori
    • fragilità, deteriorabilità: la delicatezza del vetro, di un tessuto
    • gracilità, debolezza di costituzione fisica
    • gentilezza, cortesia: delicatezza d'animo; trattare con delicatezza
    • discrezione, tatto, prudenza: dimostrare una grande delicatezza
    • altezza di uno scalino
    • plurale (letteralmente) mollezze, agi: crescere, vivere nelle delicatezze.
Tutta o parte di questa definizione è presa dal © Dizionario Online

Synonymes Delicatezza