Contrari di Retrocedere


V.intr.


Definizione di Retrocedere

sillabe: re|tro|cè|de|re | pronuncia: /retroˈʧɛdere/

verbo intransitivo [io retrocèdo etc.; passato remoto io retrocèssi o retrocedèi o retrocedètti, tu retrocedésti etc.; participio passato retrocèsso o retroceduto; ausiliario essere, raramente avere] tornare indietro, indietreggiare, recedere (anche figurato): il nemico fu costretto a retrocedere; non retrocedere dalle proprie decisioni; la squadra rischia di retrocedere in serie b | verbo transitivo
    • far tornare indietro nel grado, nella posizione, come forma di punizione: il capitano fu retrocesso a tenente
    • (diritto) restituire qualcosa a chi in precedenza l'aveva ceduta
    • (commercio) abbuonare, bonificare
    • far partecipe il cliente degli utili conseguiti su un affare concluso con lui: retrocedere una somma, pagarla come tangente.
Tutta o parte di questa definizione è presa dal © Dizionario Online

Synonymes Retrocedere