Contrari di Scomodo


Agg.


Definizione di Scomodo

sillabe: scò|mo|do | pronuncia: /ˈskɔmodo/

(1) aggettivo
    • non comodo, disagevole: un letto scomodo; un viaggio scomodo; se non ti è (resta, torna) scomodo, possiamo vederci stasera
    • riferito a persona, che si trova in posizione non comoda, che non è a suo agio: su questa poltrona si sta scomodi
    • (figurato) si dice di persona dal carattere difficile, poco malleabile o poco condiscendente: un tipo scomodo; un avversario scomodo, che dà filo da torcere § scomodamente avverbio
Tutta o parte di questa definizione è presa dal © Dizionario Online

Synonymes Scomodo